Pricing Table Particle

Quickly drive clicks-and-mortar catalysts for change
  • Basic
  • Standard Compliant Channels
  • $50
  • Completely synergize resource taxing relationships via premier market
  • 1 GB of space
  • Support at $25/hour
  • Sign Up
  • Premium
  • Standard Compliant Channels
  • $100
  • Completely synergize resource taxing relationships via premier market
  • 10 GB of space
  • Support at $15/hour
  • Sign Up
  • Platinum
  • Standard Compliant Channels
  • $250
  • Completely synergize resource taxing relationships via premier market
  • 30 GB of space
  • Support at $5/hour
  • Sign Up

La foresta incantata

Cosa possiamo aspettarci da questa prima novità 2019? Vi illustriamo cosa abbiamo immaginato.

ll primo giorno di Gardaland Magic Winter, è stata rivelata dal potente mago e dall'ospite Bobo Vieri, quella che sarà una delle novità della stagione 2019 all'interno del parco: La Foresta Incantata. Ma la domanda che tutti ci siamo posti è sicuramente "ma cosa sarà questa Foresta Incantata?". Beh, andiamo passo per passo e partiamo da cosa "non sarà". Non sarà il ritorno di Canyons, questo è poco ma sicuro. Il vecchio tracciato è stato man mano smantellato, così come la sua scenografia. Ci sentiamo di escludere anche l'ipotesi di una dark ride, visto gli indizi che il mago ci ha dato in questo ultimo mese. Cosa ci aspettiamo quindi da questa magica foresta? L'ipotesi più probabile è quella di un percorso da affrontare a piedi (walk through) interattivo. Immaginate di entrare in un'antica miniera, che attraverso i propri cunicoli, vi porterà alla scoperta di questo luogo magico e incontaminato, dove alberi, unicorni alati e funghi giganti vivono indisturbati sotto la protezione del mago. Tuttavia, una malvagia strega minaccia questo regno con una delle sue maledizioni. Sarete proprio voi, con l'aiuto della vostra bacchetta magica ad aiutare il vecchio mago a proteggere la foresta. Agitando la bacchetta magica, che sarà un vero e proprio puntatore, verso uno dei "bersagli" darete vita a quest'ultimi, facendoli muovere e compiere azioni, che man mano scacceranno la strega e il suo maleficio. Ah ma quindi sarà un po' come Ramses? No, assolutamente. Lo scopo non sarà quello di realizzare il maggior punteggio sparando agli alberi, ma quello di scoprire tutto quello che si può far accadere con una semplice bacchetta magica. In altri parchi sono già presenti attrazioni simili, vedi Efteling o più semplicemente l'area dedicata alle favole di Europa Park, dove schiacciando un bottone si può animare la casa di Cappuccetto Rosso. Siamo chiari, non ci si dovrà aspettare un grande investimento in stile Raptor o Oblivion, l'idea potrebbe comunque rivelarsi semplice e vincente, tutto starà nel riuscire a contestualizzare una foresta magica con un villaggio western e una miniera, ma siamo fiduciosi. Perché proprio una Foresta Incantata? Semplice, perché sarà anche una delle tematiche delle camere di quella che, a tutti gli effetti,  sarà la principale novità che il resort gardesano proporrà per la prossima stagione: il Gardaland Magic Hotel. Ovviamente le nostre restano supposizioni e per tali vanno prese, può essere che qualche dinamica risulti alla fine diversa, ma anche noi ci sentiamo un po' più magici del solito e siamo convinti che la nostra ipotesi sia quella giusta. Non resta che proseguire con il nostro conto alla rovescia, al 30 Marzo non manca poi così tanto. Che la magia sia con voi!

Scritto da Alex Z.

Leggi l'articolo

Articolo successivo: Ramses

Sicuramente una delle attrazioni più chiacchierate negli ultimi anni. Oggetto di rumors, critiche e problemi. Siamo chiari, Ramses potrà rimanere così ancora a lungo? A nostro avviso no e non ci vuole un grande mago per accorgersene. Ma andiamo con ordine.....